Scienza degli Algoritmi e Programmazione - Materiale per gli insegnanti
Algorithmic. Programming. Didactics.

La capacità di utilizzare algoritmi e programmare è riconosciuta dalle autorità europee come una delle più importanti abilità tra le “competenze digitali”, una delle otto competenze chiave. Nel rapporto EURYDICE (2012) troviamo la passaggio seguente: "La necessità di migliorare la qualità e la pertinenza delle abilità e delle competenze con le quali i giovani europei lasciano la scuola è stata riconosciuta a livello europeo e nazionale. L’urgenza di risolvere questo problema è ulteriormente sottolineata dall’attuale situazione in cui l’Europa affronta la forte disoccupazione giovanile e, in certi casi, una seria inadeguatezza di competenze (…)La Rete europea per l’implementazione delle competenze chiave (KeyCoNet) prende in esame le iniziative emergenti per lo sviluppo delle competenze chiave (…) Una di queste è relativa al bisogno di un approccio più strategico nel sostegno del metodo basato sulle competenze chiave a scuola. Un’altra riguarda gli sforzi per migliorare lo status delle competenze trasversali (digitali, civiche e imprenditoriali) rispetto alle competenze tradizionali basate sulle materie.”.

La pubblicazione intitolata: Algorithmic and Programming - Training materials for Teachers. Algorithmic. Programming. Didactics (Scienza degli algoritmi e programmazione – materiali per la formazione degli insegnanti. Algoritmi, programmi e didattica) va incontro a queste raccomandazioni. L’obiettivo principale di questa pubblicazione è presentare agli insegnanti l’idea degli algoritmi e dei programmi insieme alle loro applicazioni pratiche nella didattica. La pubblicazione è il primo prodotto del progetto “CodeIT: Enhancing Teachers’ professional development through algorithmic and programming” (CodeIT: migliorare lo sviluppo professionale attraverso l’uso degli algoritmi e la programmazione), realizzato da un consorzio internazionale costituito da sei partners da cinque nazioni: P.T.E.A. Wszechnica Sp. z o.o. (Krosno, Polonio), M.K. INNOVATIONS LTD (Nicosia, Cipro), Danmar Computers Sp. z o.o. (Rzeszów, Polonia), Istituto Superiore E. Mattei (Fiorenzuola d’Arda, Italia), Liceul Pedagogic “Mircea Scarlat” Alexandria (Alexandria, Romania) and Kekavas vidusskola (Kekava, Lettonia). Il progetto è realizzato nella cornice del programma di partenariati strategici Erasmus+.

L’obiettivo principale è aiutare gli insegnanti a migliorare il loro sviluppo professionale aumentando le loro competenze in programmazione attraverso lo sviluppo di risorse innovative. Il progetto è rivolto ad insegnanti non specializzati in tecnologia dell’informazione provenienti da scuole elementari (classi 4te e superiori) e medie (scuole secondarie inferiori) con particolare attenzione egli insegnanti di Chimica, Geografia, Matematica e Fisica, e in seconda battuta agli studenti delle scuole summenzionate.

La pubblicazione è divisa in 3 capitoli. Il primo capitolo è dedicato alla scienza degli algoritmi e presenta i concetti di programma e linguaggio di programmazione, l’importanza degli algoritmi e della loro progettazione. Il secondo capitolo presenta che cos’è la programmazione, i suoi principi, il suo sviluppo storico così come le abilità importanti per il programmatore e come svilupparle. L’ultimo capitolo è dedicato alla presentazione di elementi didattici con l’utilizzo degli algoritmi e della programmazione. In questo capitolo sono presentate le informazioni di base per utilizzare gli algoritmi e la programmazione nell’insegnamento scolastico. La parte finale della pubblicazione è rivolta a presentare un’applicazione pratica del pensiero computazionale.

Gli Autori sperano che la loro pubblicazione incontri l’interesse degli insegnanti e possa offrirgli conoscenze utili sulla scienza degli algoritmi e la programmazione. Questa pubblicazione è la prima di una serie di materiali per insegnanti e studenti, che includono anche:

  • Ambiente di apprendimento virtuale per insegnanti, contenente materiale sulla scienza degli algoritmi, della programmazione, della loro didattica e della tecnologia dell’informazione.
  • Modelli di lezioni che includono l’utilizzo della programmazione in Chimica, Geografia, Matematica e Fisica.
  • Un manuale intitolato “Migliorare le proprie abilità di insegnamento con l’utilizzo degli Algoritmi e della Programmazione”.